esplorazioni napoletane

Vai ai contenuti

Menu principale:

Esplorazioni Napoletane
LIBRI
Seminario di autocoscienza estetica    Autori vari
Albatros Edizioni (20 settembre 2016)
Due anni di attività intorno all’elusivo concetto di estetica. Ricerca intorno ad opere, autori, curatori lasciando da parte ogni atteggiamento di ricezione passiva e di contemplazione distaccata per confrontarsi ed agire in prima persona e scoprire, così facendo, strutture immaginative e connotazioni ludiche; cose che, per quanto riguarda l’arte, dovrebbero essere scontate ma di cui spesso ci si dimentica.
C’è una dimensione relazionale dell’estetica che si costruisce attraverso i rapporti interpersonali e che si deposita nei luoghi attraverso consuetudini, divenute rituali, che un certo gruppo sviluppa e consolida nel tempo.
Domande o provocazioni interrompono il rito portando in luce una trama nascosta, generando consapevolezza, autocoscienza estetica.
Il compito che gli autori si propongono è quello di restituire, sia a chi ha partecipato alle attività seminariali sia al più ampio insieme dei lettori, temperie e senso di questa coinvolgente sperimentazione ai fini di una presa di contatto con la propria personale conoscenza e sensibilità estetica.
Fare è pensare     Autori vari
Create space
La necessità di comprendere il nostro agire rispecchiandoci nel lavoro degli altri ci ha portato per “fare è pensare” a mettere insieme una speciale collezione, una collezione d’eventi. Invece di investigare su manufatti ci siamo confrontati con persone che, per un breve momento, ci hanno coinvolto nella loro vita, sono entrati in contatto con noi. É stato un importante momento di avvicinamento all’azione, al fare come sorgente di esperienza e riflessione.
Il libro "Fare è pensare", oltre a una riflessione sul seminario, riporta vissuti dei partecipanti e link a brevi filmati sui diversi incontri permettendo al lettore di rivivere l'esperienza.
Oltreconfine: Arte e resilienza nell'era di internet      Autori vari
Create space
La sfida che abbiamo affrontato con “Oltreconfine” è stata quella di sfruttare le possibilità che offre internet per confrontarsi con esperienze simili alla nostra che si sviluppano lontano da noi. Cogliere ovunque nel mondo la dimensione dell’arte come strumento di resilienza. In un mondo in cui ideologie in crisi sono state sostituite da integralismi religiosi altrettanto sanguinari “Oltreconfine” ci ha portato
ad esplorare temi quali l’ospitalità, il turismo sostenibile, l’emigrazione, l’immigrazione. Il minimo comun denominatore di quanto abbiamo presentato è l’arte come mezzo per far fronte a difficoltà ambientali e
sociali
Beyond-Borders: Art and Resilience in the Internet Era (English Edition)     Various authors
Create space
The challenge we took on with “Beyond-Borders” was to put to use the opportunities the Internet offers to confront ourselves with experiences similar to ours taking place far away. To capture, anywhere in the world, the dimension of art as an instrument of resilience.
In a world where ideologies in crisis have been replaced by equally bloody religious fundamentalisms, “Beyond-Borders” has led us to exploring issues such as hospitality, sustainable tourism, emigration and immigration. The common denominator of what we’ve offered is art as a medium capable of tackling social and environmental difficulties.
Bellissima, non sembra Napoli!  autore:vincenzo montella
Create space
“Ho dovuto rendermi conto che a Napoli la gente girava per strada in abiti di scena e che in realtà ero su un palcoscenico personaggio tra gli altri, forse più incongruo degli altri”. Su questo ambiguo rapporto tra spettatore e personaggio si regge questa personalissima esplorazione di Napoli, città teatro, dove la realtà storica millenaria è elusa dalla forza di una costante rappresentazione che ripropone il tempo immobile, ricorsivo ma ricco di significato della drammaturgia.
Beautiful, it doesn't look like Naples! (English Edition)   author:Vincenzo Montella
Create space
“I was forced to realize that in Naples people wander the streets in theatre costumes and that I am on stage too, a player among the others, perhaps more incongruous than the others”.  This ambiguous relationship between spectator and player is the basis of this very personal exploration of Naples, a theatre city where an age-old historical reality is eluded by the power of a constant performance that re-presents the time of dramaturgy: immotile, recursive, but charged with meaning.
CATALOGHI
Il ramo d’oro sketchbook
Racconto a disegni delle attività de “Il ramo d’oro”
Che figura!
Patrocinio del Comune di Napoli 12-27/1/2013 “Che figura!” arte figurativa nella collezione de “IL RAMO D’ORO” Opere di Alberto Allup, Tiziana Baracchi, Nunzio Bibbò, , Bruno Bruno, Fernando Cabrera, Belinda Casanova, Akachukwu Chukwuemeka, Jeorge Contreras, Jose Luis Cravero Mariapia Daidone, Ines De Veér, Arnoldo Diaz, Mario D’Imperio, Antonius Kho, Gianfranco Erbani, Krina Flower, Antonio Fomez, Rosita Galea De Falena, Amalia Guerrero, Giuseppe Antonello Leone, Franco Lista, Setyo Mardiyantoro, Nicola Mastrocinque, Adriana Montariello, Renata Pagano, Shin Hye Park, Dejan Pejovic, Socorro Peraza, Pablo Perez, Nuccia Pulpo, Sangeeta Singh, Freddy Simoza, Robert Stockton, Casimiro Valentim, Ena Villani, Carla Viparelli
E' tutta un'altra storia
Arte naif nella collezione de “Il ramo d’oro” febbraio 2013. Opere di: Durga Bai, Mwamedi Chiwaya, , Barbara Colmenares, José Dudamel, Tomas Flores, Vidalia Gonzalez, Setyo Mardiyantoro, Collen Maswangany, Mohamed Mpochogo, Saidi Nakoko, , Saidi Omary, Rita Ragni, Bhajiu Shyam Edgar Vegas, Gabriel Garcia Volcàn, Mustapha Yusufu .
Oltre la macchia - Beyond the spot
Catalogo della mostra Oltre la macchia, a "Il Ramo d'Oro", Napoli, 2-17/3/2013. Opere di Orna Adoram, Orlando Campos, Maria Pia Daidone, Michele D’Alterio, Arnoldo Diaz, Giuseppe Di Franco, Nathalie Duveau, Krina Flower, Antonius Kho, Emeka Ikebude, Ute Illig, Franco Iuliano, Nicola Mastrocinque, Hiroshi Matsumoto, Vincenzo Montella, Linda Morales , Nicola Morea, Renata Pagano, Biser Panayotov, Raúl Felipe Peñalver, Hugo Rivero, Miguel Rivero, Michele Roccotelli, Anna Russo, Tamara Sorkin, Salvatore Starace, Robert Stockton, Yeoh Kean Thai, Max Yawnei. Carmen Zoila.
matite ben temperate
Catalogo della mostra matite ben temperate presso Il Ramo d'Oro, Napoli, Italy , 6-21/4/2013, espongono: Lee Byeongdo, Lee Byoungnam, Gaetano Cantone, Nello Caruso, Akachukwu Chukwuemeka, Gianfranco Erbani, Sergio Fermariello, Park Geumsook , Karl-Friedrich Hacker , Fuyoh Kobayashi, Hiroko Kawanishi, Xavier Kraussen, Kim Jongwon, Natsuo Ikegami , Ikuko Ishii, Franco Iuliano, Giuseppe Antonello Leone, Franco Lista, Setyo Mardiyantoro, Enrico Moleti, Vincenzo Montella, Alberto Monges, Ryokusui Motegi , Gyokuryu Nishiwaki , Michiko Oda, Dejan Pejovic, Yogendra Kumar Purohit, Elio Rizzo, Alma Sauro, Sangeeta Singh, Yukiko Sugaya, Kouen Sumi, Jeannette Unite, Francesco Verio, Kaisyu Yanagisawa, Jin Leng Yeoh.
Né vero né falso
4-19/5/2013 fotografia nelle collezioni de “Il ramo d’oro”. Opere di Alma Carrano, Simone Catania, Michele Cazzani, Claudio Cricca, David Crosby, Miguel Marsan, Satoshi Matsuyama, Vincenzo Montella, Lucia Patalano, Pasquale Sica, Romualdo Schiano, Pablo Sinai, Marco Sodaro,Wang Tiewei, Rino Vellecco, Liu Wei, Liu Yang.
Paesaggi d'anima
11-26/1/2014 Paesaggi d’anima A cura di Giorgio Agnisola e Giuliana Albano I “Paesaggi d’anima” puntano ad una lettura della realtà naturale filtrata dalla coscienza spirituale, con uno sguardo che coniughi il vedere e il sentire: uno sguardo che implichi una percezione interiore della vita. Dieci gli artisti chiamati a rispondere al tema, ciascuno con un suo taglio stilistico, chi ancora legato alla evidenza naturalistica, chi spinto ad un oltre visivo ed espressivo, con una sensibilità che del paesaggio naturale recupera la suggestione, il profumo, la poesia. Sono: Morena Antonucci, Michele D’Alterio, Mimmo Di Laora, Loredana Manciati, Venanzio Manciocchi, Andrea Martone, Mimmo Petrella, Teresa Pollidori, Ilia Tufano, Beatrice Zappia.
Fuori dalla crisi
8-23/2/2014 a cura di Maurizio Vitiello Opere di : Luisa Bergamini, Lucia Buono, Alfredo Celli, Giuseppe Cotroneo, Maria Pia Daidone, Mario Lanzione, Achille Quadrini, Myriam Risola, Antonio Salzano, Nino Perrone. Quest’esposizione è un meeting di paralleli segni incisi e di espressioni raccolte sul “fil rouge” del ricordo, associato e spinto dalla voglia di andare oltre le leggi dell’uomo per avvicinarsi, invece, a quelle sagge della natura.
tra forma e materia
1-16/3/2014 a cura di Rosario Pinto Opere di : Giovanni Ariano, Maria Bellucci, Elio Mazzella, Luigi Mazzella, Rosario Mazzella, Chiara Rojo, Remo Romagnuolo, Alma Sauro, Giovanni Villapiano.
Davanti a noi l'archeologia
5 aprile 2014-20 aprile 2014 a cura di Ugo Piscopo Espongono: Emanuele Antonucci, franco Canale, Franco De Luca, Libero Galdo, Rocco Molinari, Enzo Pagano, Dino Patroni, Fabio Rocca, Mirta, Natalino Zullo
Il segno e il sogno
testi di Orlando Campos e Yvonne Carbonaro textos de Orlando Campos y Yvonne Carbonaro Opere di Obras de Alberto Allup, Orlando Campos, Jorge Contreras, Ines De Veer, Arnoldo Díaz, Rosita Galea De Falena, Amalia Guerrero, María Elena Hernández, Milagros Marambio, Linda Morales, Socorro Peraza, Pablo Pérez, Freddy Somoza, Carlos Triana, Carmen Zoila Principe.
Attualità indonesiane
Catalogo della mostra ATTUALITA’ INDONESIANE di MADE BAYAK - GEDE SUANDA - SETYO MARDIYANTORO, 6-14 febbraio 2016, Patrocinio del Consolato Generale della Repubblica di Indonesia a Napoli.
BN.Comix
Catalogo della mostra di BN.Comix presso "Il ramo d'oro", centro d'arte e cultura di Napoli 7-15/2/2015
MUSEO ABIERTO PARA EL MUNDO
5-13/3/2016 A cura di Orlando Campos. Opere di David Acosta, Amaría (María Angélica Farrera), Norka Armand, Liliana Benítez, Orlando Campos, Jorge Contreras, Inés De Veer, María Emilia Madrid, Miguel MarSán, Anna Teresa Pesce, Lidoska Pirela, Hugo Rivero, Miguel Rivero, Daniel Sanseviero.
Colori sotto il Vesuvio
Catalogo della mostra "Colori sotto il Vesuvio" presso "Il ramo d'oro" di Napoli, 9-17/4/2016
Nomamise napoli
catalogo di "nomamise napoli ", "Il ramo d'oro", Napoli, 1-22/5/2016, presentazione di Ugo Piscopo, opere di Hiroshi Matsumoto, Natsuo Ikegami, Mayumi Nose, Hisami Tuji, Kkjk, Sayaka Oishi, Shigeki Minami, Ayako Nakata, Chiaki Mizuno, Gin Ei, Nobuyuki Nose.
MUSICHE
OLTRE LA MACCHIA      Musica composta da Enzo Nini su indicazione dei partecipanti al seminario di composizione musicale "Oltre la Macchia" a "Il Ramo d'Oro", Napoli, Italy 15/3/2013
Music by Enzo Nini composed in the workshop of Musical composition "Beyond the spot", at "Il Ramo d'Oro", Naples, Italy


1
     BREATH AND TEARS
primo movimento della sinfonia jazz "Sentieri del pensiero", scritta da Enzo Nini per l'omonima mostra a Castel dell'Ovo , Napoli, organizzata da "Il Ramo d'Oro" 7-16/11/2008.
Copertina: "bluescape" di Hiroshi Matsumoto.
First movement of the jazz symphony “Paths of thoughts” written by Enzo Nini for the art exhibition organized by “Il ramo d’oro” at “Castel dell’Ovo”, Naples, Italy
Cover "bluescape" by Hiroshi Matsumoto
 

    CITY BLUES   
Secondo movimento della sinfonia jazz "sentieri del pensiero", composta da Enzo Nini per la mostra omonima organizzata a Castel dell'Ovo, Napoli da "Il Ramo d'Oro" 7-16/11/2008. In copertina "City" di Vincenzo Montella.
Second movement of the jazz symphony “Paths of thoughts” written by Enzo Nini for the art exhibition organized by “Il ramo d’oro” at “Castel dell’Ovo”, Naples, Italy. Cover: "City" by Vincenzo Montella
     DROP AND TEARS
Terzo movimento della sinfonia jazz "sentieri del pensiero", composta da Enzo Nini per la mostra omonima organizzata a Castel dell'Ovo, Napoli da "Il Ramo d'Oro" 7-16/11/2008. In copertina "Lagoon" di Vincenzo Montella.
Third movement of the jazz symphony “Paths of thoughts” written by Enzo Nini for the art exhibition organized by “Il ramo d’oro” at “Castel dell’Ovo”, Naples, Italy. Cover: "Lagoon" by Vincenzo Montella
           FOUR FIRES
quarto movimento della sinfonia jazz "sentieri del pensiero", composta da Enzo Nini per la mostra omonima organizzata a Castel dell'Ovo, Napoli da "Il Ramo d'Oro" 7-16/11/2008. In copertina "redscape" di Hiroshi Matsumoto.
fourth movement of the jazz symphony “Paths of thoughts” written by Enzo Nini for the art exhibition organized by “Il ramo d’oro” at “Castel dell’Ovo”, Naples, Italy. Cover: "redscape" by Hiroshi Matsumoto
sede operativa Via omodeo 124 - Napoli  e-mail info@esplorazioninapoletane.it  telefoni 0815792526   3386342511
sede operativa Via omodeo 124 - Napoli e-mail info@esplorazioninapoletane.it telefoni 0815792526 3386342511
Torna ai contenuti | Torna al menu